.
Annunci online

giannipardo1@gmail.com
CULTURA
29 luglio 2011
MOLLICHINE
IlSole24ore. Stefano Folli. “Quando la politica è debole”. Appunto: non le si potrebbe dare un Ri-costituente?
Titolo del Sole24 ore: “Discontinuità e responsabilità”. Che belle parole, monsignore!
Repubblica. Giannini: “Lo spirito del ’92 che serve al Paese”. Quello della gioiosa macchina da guerra?
Il Sole24ore: “Il governo denunci le agenzie di rating”. Non costa nulla: i magistrati sempre e comunque “aprono un fascicolo”.
Il Fatto. Padellaro: “I ladri e le forze oscure”. Della reazione pluto-giudeo-massonica in agguato.
Repubblica. Scalfari: “La sinistra, la morale e la diversità perduta”. E quando mai l’aveva avuta?
La Stampa. Geremicca: “La riflessione che il Pd deve fare”. Ma se non ce l’ha fatta il Pci, dopo il crollo dell’Urss!
Libero. Di Pietro: “Le nomine a pagamento non valgono nulla”. Falso. Se non valessero nulla, nessuno le pagherebbe.
Napolitano interviene sui ministeri a Monza. È una notizia? No. Notizia sarebbe se non intervenisse su qualcosa.
Il Messaggero. Mirabelli: “Ineccepibili le osservazioni del Quirinale”. Lo sapevamo. Ci è ripetuto in tutti i modo che il PdR non sbaglia mai.
Repubblica. Parla il pentito Di Lernia: “Politici e manager, milioni di tangenti”. Insomma, l’idrovora di Lernia.
Libero. Giuristi e politici d’accordo: “La class action [di Bersani] è un’assurdità”. Però, class action, come suona bene!
La Stampa. Paniz: “Chi sbaglia dovrebbe dimettersi”. Sessanta milioni di italiani che si dimettono?
giannipardo@libero.it

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 29/7/2011 alle 12:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
28 luglio 2011
MOLLICHINE
Corriere. Vendola: “Se la politica è questa faccio la valigia”. È una minaccia o una promessa?
Corriere. Bersani: “La macchina del fango non ci fa paura”. Eh sì, di solito la guidano amici suoi.
 Dal centrodestra un Pinocchio per Pisapia. Se bisogna darlo a tutti i meritevoli, inclusi quelli di centrodestra, speriamo che la produzione sia industriale.
Corriere. Missioni all’estero. Idv: “Serve exit strategy”. Inglese imperfetto. Bisognava dire, potendo: “Here is an exit strategy”.
Corriere. Santo Versace (per gli omosessuali): “Così si torna ad Auschwitz”. Primo premio: è quello che l’ha sparata più grossa.
Il manifesto: “Disegno di legge, il caporalato ‘reato penale’ ”. Meno male. Avevamo temuto che inventassero il reato civile.
Il Fatto. Travaglio: “Il guaio è il rapporto fra politica e affari”. Quando si dice uno scoop.
Il Fatto. Bersani: “Siamo gente per bene, ci metto la faccia”. Basta averla di bronzo.
Repubblica/Roma. Fini: “La Regione non può tagliare i propri gioielli”. Anche perché “Regione” è femminile.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, www.DailyBlog.it
28 luglio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 28/7/2011 alle 18:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
19 luglio 2011
MOLLICHINE
Hillary Clinton: “Gheddafi ha i giorni contati”. E se non i giorni, certo i decenni.
Santoro derubato ad Amalfi. Ancora un complotto bulgaro.
La Stampa. Letta E.: “Questo governo se ne deve andare”. E poi dicono che la sinistra non ha idee.
L’Unità. Morando: “Ecco dove tagliare”. I back seat drivers stavolta usano il coltello.
Sul Fatto Quotidiano (l’Unità è troppo conservatrice?): “Fini sfida la casta. Tagliamoci i privilegi”. E se proprio abbiamo bisogno di una casa, ce la regala il partito.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it
19 luglio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 19/7/2011 alle 10:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
28 giugno 2011
MOLLICHINE
Stampa. Crosetto su Tremonti: “Per fare il ministro così basterebbe un ragioniere”. E per non dire cose così, basterebbe ragionare.
Repubblica. Franceschini: “Ora Silvio Berlusconi lasci palazzo Chigi a un altro premier di centro-destra”. Magari un Berlusconi Silvio.
Messaggero. Casini. “Un governo per l’emergenza oppure è meglio votare”. Come se io dicessi: regalatemi 10.000.000 € oppure è meglio che mi regaliate 15.000.000 $.
Repubblica: “La Scure del Tesoro colpisce il Mezzogiorno”. Accumulo di immagini. Se avessero detto: “L’ascia dei gioielli colpisce le dodici”, chi avrebbe capito?
Il Giornale. “Un paio di consigli per sputtanare un ministro”. Primo, accertatevi che sia di centro-destra. Secondo…
Repubblica. “Bisignani. Utili idioti nei posti chiave e il controllo è assicurato”. Si è seguito questo metodo per designare i direttori di “Repubblica” e “Unità”?
Giornale: “Il lucido disegno di ‘Repubblica’: PM irresponsabili”. Alcuni lo sono già: devono esserlo tutti?
Repubblica. Obesità: “Lasciati soli dinanzi alla malattia”. E anche dinanzi al frigorifero.
I radicali italiani organizzano la giornata mondiale contro la Tortura. Stranamente, nessun accenno a chi è costretto ad ascoltare Pannella.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, www.dailyblog.it
28 giugno 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 28/6/2011 alle 11:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
21 giugno 2011
MOLLICHINE
Pare che “Annozero” sarà sostituito dalla serie “Criminal Minds”. Forse si spera che il pubblico non si accorga del cambiamento.
La Gabanelli vuole che la Rai si faccia carico dei risarcimenti da lei dovuti. Se dico quello che penso di lei, chi si fa carica del risarcimento?
Che cosa pensi della vicenda Bisignani? Non ne ho capito niente. Ah, vedo che anche tu hai letto i giornali.
Ministeri al Nord. Il Titanic affonda e l’orchestra discute sul brano da eseguire.
Aereo russo atterra su strada. 44 morti. La strada fa più morti dell’aviazione.
Tunisia, condannati Ben Ali e la moglie. In certi posti, meglio non allontanarsi mai dal potere.
Gli italiani fanno mutui per andare in vacanza. Immaginiamo durante la quarta settimana.
Il Colle: “La politica estera non sia piegata a fini interni”. A Fini dovrebbe piegarsi solo Berlusconi.
Stefano Folli: “L’illusione di arrivare al 2013”. Peggiore è solo quella di non arrivarci.
 “Repubblica”: “Così funzionava la macchina del fango”. E chi potrebbe saperlo meglio di Repubblica?
Il Mattino: “Precari dinanzi a Montecitorio”. Ma anche dentro. Se non vengono rieletti…
Il Riformista. Follini: “Leader nuovo o nuova idea dell’Italia?” Sempre più lontano dalla politica, sempre più vicino all’inconcludenza.
Repubblica. De Magistris sulla spazzatura: “Il mio piano sta naufragando”. Peccato non possa arrestare qualche centinaio di persone.
Libero: la Grecia ha 50 autisti per ogni auto blu. E allora? Non è compito dello Stato favorire l’occupazione?
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 21/6/2011 alle 12:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
19 giugno 2011
KEEP SMILING
Il pessimista: “Tutte le donne sono corrotte”. L’ottimista: “Speriamo!”
Un rappresentante dice: “Sono formidabile. Riesco a vedere frigoriferi agli esquimesi”. “Ed io? Io vendo orologi a cucù agli americani”. “Questo chiunque saprebbe farlo”. “Sì? Ed anche vendere due sacchetti di mangime per uccelli per ogni orologio?”
Un chirurgo, un architetto e un politico discutono per vedere qual è il più vecchio fra i loro tre mestieri. Il chirurgo dice: “Dio ha tolto ad Adamo una costola per creare Eva. Questa è stata la prima operazione chirurgica e il chirurgo è il più vecchio mestiere”. Ma l’architetto dice. “Prima che Dio creasse Adamo, aveva creato il mondo traendolo dal Caos. Sicché quello dell’architetto è il primo mestiere”. Il Politico sorride e chiede. “E chi aveva creato il caos?”


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 19/6/2011 alle 13:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
16 giugno 2011
KEEP SMILING
-Papà, a scuola noi usiamo il computer, l’i-pad, l’i-pod, il blackberry, google, la playstation e altro ancora. A tuoi tempi che cosa usavate?
-La testa.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 16/6/2011 alle 11:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
11 giugno 2011
MOLLICHINE
Giunta di Milano. Sei donne e sei uomini. E con il sindaco, Pisapia, fanno tredici. Buona fortuna.
Ingroia non riesce a far condannare Riina per l’omicidio del giornalista De Mauro. E per riuscire a “calunniare” Riina ce ne vuole.
Corriere. “Siria, gli elicotteri sparano sulla folla. La Casa Bianca: fermate i massacri”. Dopo questo sforzo, Obama si riposerà per un mese.
Balotelli, eccesso di velocità e meno 10 punti di patente. Ma ce l’aveva già insegnato Maradona: questi sono campioni con i piedi.
L’Economist attacca Berlusconi. Dal momento che è un giornale economico, è lecita la domanda: che interesse ha, a farlo?
40.000 € a Fassino per: “Abbiamo una banca?” In Italia, appena si pubblica un’intercettazione, subito i giudici intervengono.
Corriere: “Battisti, la vacanza dell’assassino”. Poi che fa, riprende a uccidere?
Gianni Pardo



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. umorismo humour

permalink | inviato da giannipardo il 11/6/2011 alle 15:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
29 maggio 2011
KEEP SMILING
La moglie dice: “Visto che esci, passa dal supermercato e prendi una confezione di dodici litri di latte. Se ci sono uova, prendine sei”.
Il marito torna con sei cartoni di latte, per un totale di settantadue litri.
“Ma perché hai comprato sei cartoni di latte?”
“Perché le uova c’erano”.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 29/5/2011 alle 13:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
26 maggio 2011
UN EDITORIALE IN MENO DI 50 PAROLE

Riguardo a Berlusconi Bersani ricorda quel tale che aveva avuto uno scontro con un energumeno. “Pare che te le abbia suonate”, gli dice un amico. “È vero, me ne ha date un sacco. Ma sapessi quante gliene ho dette!”

Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it

26 maggio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. umorismo humour

permalink | inviato da giannipardo il 26/5/2011 alle 15:14 | Versione per la stampa
24 maggio 2011
KEEP SMILING

Un ubriaco sta nel corridoio centrale della metropolitana e insulta tutti i passeggeri: “Voi tutti, sulla sinistra, voi siete degli imbecilli, e voi tutti, sulla destra, siete degli adulteri!” “Come si permette? s’inalbera un ometto sulla destra. Sono sposato da quarant’anni e non ho mai tradito mia moglie”. “E va bene, concede l’ubriaco, passi a sinistra”.
La moglie, tornando tardi a casa: “Caro, mi dispiace, ti ho giocato a poker e ho perso”. “E come è andata?” chiede lui, allarmato. “Non sai quanto è stato difficile passare con quattro assi in mano”.
“Mamma, dopo quattro settimane di matrimonio abbiamo avuto la nostra prima lite”. “Capita in tutte le coppie, figlia mia”. “Sì, ma il cadavere dove lo metto?”
Susanna all’amica: “Sii sincera, per una volta, che c’è fra mio marito e te?” “Solo tu”.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 24/5/2011 alle 15:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
23 maggio 2011
KEEP SMILING
Una barzelletta che raccontava Ronald Reagan. Nell’Urss per avere un’automobile si dovevano mettersi in coda, presentare mille documenti, pagare l’intero prezzo e infine aspettare anni. “Fra quanto tempo mi darete la macchina?” “Fra cinque anni esatti”. “Di mattina o di pomeriggio?” “Che importanza ha, fra cinque anni?” “Il fatto è che di mattina aspetto l’idraulico”.
La moglie del tycoon confida all’amica: “Mio marito guadagna un mare di denaro ed ha centinaia di persone ai suoi ordini ma ultimamente è molto stressato. Figurati che stamattina ha baciato l’uovo sodo e mi ha dato col cucchiaio dei colpetti sulla testa”.
 “Domenica vado a cavalcare”. “Non credo, gli risponde la moglie. Poco fa ha telefonato la cavalla e ha detto che ha un impegno di lavoro”.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 23/5/2011 alle 10:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
22 maggio 2011
MOLLICHINE
Corriere. “Battuta dal marito”. Chiamiamo i carabinieri? No, gli scrutatori. Erano candidati a sindaco.  
Obama. Reset: “Israele torni ai confinti del ’67”. E gli arabi tornino ad attaccarli.
Corriere. Ivrea. “Madre e figlio si uccisero vent’anni fa. Il padre e l’altro figlio li imitano”. I nipoti si suicideranno fra quarant’anni.
Spazio. “È pronto il cacciatore di antimateria”. Chissà che non trovi anche il Terzo Polo.
Corriere. “Carceri sovraffollate, i detenuti in sciopero della fame”. Di questo passo, niente carceri sovraffollate.
Scalfaro al Gemelli dopo una caduta. A volte i vecchi sentono male. Era Berlusconi, che doveva cadere.
Siria e Libia geograficamente lontane. La prima confina con la Realpolitik, la seconda con la Morale Internazionale.
Corriere. Fli non si schiera. “Né l’uno né l’altro”. Aspetta di avere il 51% dei voti.
Ruby: “Non vedo l’ora di parlare in Tribunale”. Che avete capito? Non ballare, parlare!
Napolitano, sul lavoro: “Tutelare la parte contrattualmente più debole”. Finalmente una parola a favore degli imprenditori.
Pisapia: “Stop alla spartizione politica degli assessorati”. Lui li sorteggerà?

Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
21 maggio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 22/5/2011 alle 8:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
20 maggio 2011
MOLLICHINA
La Nato affonda otto unità da guerra di Gheddafi. Pare che le navi inseguissero i civili per le strade di Misurata facendo strage di donne e bambini.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 20/5/2011 alle 14:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
19 maggio 2011
KEEP SMILING
Una barzelletta messicana
Il semaforo divenne verde al momento in cui stava per affrontare l’incrocio e, come c’era da aspettarsi, il conducente fece ciò che doveva: si fermò sulla linea di passaggio dei pedoni, anche, se accelerando in tempo, sarebbe riuscito a passare col giallo, prima che scattasse la luce rossa.  La donna che stava nell’automobile dietro di lui era furiosa. Suonò il clacson per un bel po’ e fece commenti negativi ad alta voce, lamentandosi che solo per colpa di quel tale non aveva potuto superare quell’incrocio… e, per colmo, le cadde il cellulare e le si rovinò il trucco.
Mentre continuava ad imprecare, udì che qualcuno le bussava al vetro della portiera. Lì, fermo accanto a lei, c’era un poliziotto che la guardava con severità. L’uomo le ordinò di uscire dall’auto con le mani sulla testa e la portò al commissariato, dove la perquisirono da cima a fondo, le fecero delle fotografie, le presero le impronte digitali e la chiusero in una cella. Dopo un paio d’ore un poliziotto si avvicinò alla cella e aprì la porta. La signora fu scortata fino al bancone d’ingresso dove l’agente l’aspettava con tutti i suoi effetti personali:
“Signora, sono molto dolente per questo errore”, le spiegò. “Le ho ordinato di scendere mentre lei stava suonando disperatamente il clacson, quasi cercando di passare sopra la macchina che la precedeva, maledicendo il conducente, gridando improperi e dicendo parolacce. Mentre l’osservavo, mi accorsi che dal suo retrovisore pendeva un rosario, la sua automobile ha sul paraurti un adesivo che dice “Che farebbe, Gesù, al mio posto?”, sul cruscotto c’è la scritta “Io ho scelto la Vita” e il simbolo cristiano del pesce. Naturalmente ho pensato che l’automobile fosse rubata…”
(Trad.di Gianni Pardo)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 19/5/2011 alle 18:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
17 maggio 2011
KEEP SMILING
Un uomo osserva tre quadri in un museo. Su uno c’è un pane bruciacchiato; su un altro un annegato sulla riva; sul terzo una donna con un bambino sul braccio. L’uomo chiede al guardino se c’è un significato comune e quello, bisbigliando: “Tirato fuori troppo tardi…”
 “Caro, dice la moglie a letto dopo trent’anni di matrimonio, oggi è il nostro anniversario. Ti ricordi, mi hai preso la mano!” Lui le prende la mano. “E mi hai dato un bacio”. Lui la bacia. “E mi hai mordicchiato i seni”. Lui balza fuori dal letto e lei gli chiede interdetta: “Dove vai?” “In bagno, a prendere i miei denti”.
 “Caro, se fossi costretto a vivere in un’isola deserta, che donna vorresti, accanto a te, una bella o una intelligente?” “Ma no, cara, lo sai che amo solo te”.
Un giovane dice all’amico sposato: “Ho sentito che ora fai parte di una corale. Come tenore o come baritono?” “Né l’uno né l’altro: come scusa”.
Il Postino: “Mi scusi, abita un signor Uccello, in questo palazzo?” “Sì, quarto piano, secondo corridoio, interno 3. Si chiama Passero”.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 17/5/2011 alle 13:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
11 maggio 2011
MOLLICHINE
Corriere. “Per aiutare i giovani tagliamo le loro tasse”. Prima di arrivare all’ultima parola ero spaventato.
Bersani: “Io Davide contro Golia”. Berlusconi prima nano e poi Golia.
Berlusconi. Battuta: Se a Napoli i giudici chiudono le discariche, è segno che la sinistra non si lava. Battuta di Bersani: Se la sinistra si lava poco, è perché è più pulita. Per dimostrare che sono pulitissimo, non mi laverò mai più.
Più potere al Premier. “Cioè a me”, traducono i giornali. Pensando dunque che Berlusconi sarà Premier in eterno.
Agcom: “Premier sovraesposto in tv”. Insomma, la smetta di fare notizia.
Coppia di anziani coniugi: “C’è un coccodrillo!” Ma era di plastica. Di questo passo, omicidio per gelosia: lui aveva una bambola gonfiabile.  
La Nato: “Gheddafi non è un bersaglio”. Insomma, gli sparano: ma senza mirare.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
11 maggio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. umorismo humour

permalink | inviato da giannipardo il 11/5/2011 alle 7:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
8 maggio 2011
MOLLICHINE
Corriere. La Russa: “Brutte donne a sinistra”. Rosy Bindi: “Detto da lui…” Perché, secondo lei Ignazio non ci vede?
Corriere. Napolitano: “No a rottura della legalità”. Noi risponderemmo in modo ancora più sintetico: “No a rottura”.
Corriere. Fini: “Il premier delegittima la magistratura”. Quando si dice un’idea originale.  
Calderoli: la Confindustria “Non diventi la Cgil degli oligarchi”. Se anche Calderoli si mette a parlare difficile…
Mini-Onu. Uomo del Bangladesh sequestra giapponese di quattordici anni e tenta di violentarla. A Roma.
Morte di Bin Laden. La suocera muore apprendendo la notizia. Nessun problema, ne rimangono altre.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
8 maggio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 8/5/2011 alle 20:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
2 maggio 2011
MOLLICHINE
A Bologna la Cgil organizza la giornata del 1° maggio da sola. Forse per non far bruciare le bandiere di Cisl e Uil.
La Stampa: “L’urgenza non esonera il medico da responsabilità”. Mentre il magistrato può sbagliare con tutta calma e non rischia niente.
Titolo della “Stampa”: “Lo tsunami hacker sui conti Sony”. Per chi non lo sapesse: La Stampa è un giornale italiano.
La Stampa. Rubrica cultura. Titolo: “Ufo nostro che sei nei cieli”. È permesso essere due volte miscredenti?
Moretti, “Perché la Rai ha paura del Caimano (il suo film)?”. Già, perché? La “pizza” è fra le cose più sane.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
1 maggio 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 2/5/2011 alle 8:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
29 aprile 2011
KEEP SMILING
“Mia moglie mi ha minacciato che non farà più sesso con me finché non smetterò di fumare”. “E tu quanto resisterai?” “A lungo. Finché non morirà la mia segretaria”.
Un tizio vuole farsi sterilizzare. Al momento cruciale il medico gli chiede: Ma lei è sicuro di quello che vuole? Ne ha parlato con la sua famiglia? “Certo che sì e il risultato è stato inequivocabile, 15 a 7”./
Una donna torna a casa inaspettatamente e trova il marito a letto con una nana. “Disgraziato, mi avevi promesso che non mi avresti più tradita!” “Ma non vedi che sto tentando di smettere, a poco a poco?”
Tre uomini discutono del regalo di Pasqua per la moglie. “Il mio è color argento e va da zero a cento in sei secondi”. “Una Porsche!”, indovinano gli altri. “Il mio è rosso e va da zero a cento in quattro secondi”. “Una Ferrari!” “Il mio è color alluminio e va da zero a cento in UN secondo”. Gli altri restano senza fiato: “Che cos’è?” “Una bilancia”.
È stato invitato a cena il fidanzato della figlia. Questi alla fine dice educatamente: “Non avevo mai mangiato così bene!” E il figlio piccolo: “Neanche noi”.
“Che cosa concepisce sotto l’espressione <donna ideale>?” L'espressione “letto”.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 29/4/2011 alle 11:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
26 aprile 2011
MOLLICHINE
Napolitano. “No a scontri ciechi”, fra le fazioni politiche. Ma che cosa crede, il Presidente, che non mirino?
Frattini per bombardamenti. Non serve il voto delle Camere. Il governo non condividerà i meriti della balordaggine.
Ilaria D’Amico. “In  futuro potrei scegliere la politica”. Piccolo spostamento: da un teatrino all’altro.
Disneyland. Feriti sulle montagne russe. Pare che Berlusconi abbia riferito il fatto così: ancora vittime delle montagne sovietiche.
Wikileaks su Guantanamo: “Fra i reclusi anche bambini”. E noi che pensavamo che quelli italiani fossero i più pestiferi.
Corriere: “Kakà segna due gol per la sua seconda figlia”. Gli altri calciatori non amano i loro figli.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
26 aprile 201


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 26/4/2011 alle 12:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
25 aprile 2011
MOLLICHINE
Carpi. Auto contro panchina. Uccisi tre pensionati. Sperabilmente tre che non pretendevano il rischio zero per le centrali nucleari.
Appello all’uomo che ha trovato il cadavere di Melania. Si faccia avanti. Gli sarà spiegato che chi trova un cadavere è fra i primi sospettati.
Il principe del Bahrein declina l’invito al matrimonio di William e Kate. Chissà quanto ne sentiranno tutti la mancanza.
Centinaia di morti in Siria. Di sicuro non lottano per la democrazia.  Lo sappiamo perché Francia e Inghilterra non intervengono.
Quattro ragazzi in automobile, fermati dai carabinieri, li mandano in ospedale a legnate. Giovani ipercinetici. Necessario lungo periodo di riposo. Al fresco.
Bombe della Nato sugli uffici di Gheddafi a Tripoli. A protezione dei civili.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
25 aprile 2011



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 25/4/2011 alle 15:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
24 aprile 2011
MOLLICHINE
Rom a San Paolo. 1000 € a chi va via. Ecco perché Berlusconi è inamovibile. Non hanno abbastanza soldi per allettarlo.
Negozi aperti il primo maggio? Guerra tra i sì e i no. E poi dicono che le ideologie sono morte.
Cianciamino jr, confermato l’arresto. Ma dove siamo arrivati! Non si può neppure calunniare in pace.
Dura repressione in Siria, oltre cento morti. Per fortuna Assad è un vero democratico, se no Sarkozy l’annienterebbe.
Corriere: un italiano su due non sa per chi votare. Non ci sono più i nemici di una volta.
È morto Sai Baba, il guru indiano che stregò anche l’Italia. La resurrezione è data per improbabile.
Giovanardi contro lo spot dell’Ikea. Contribuisce così alla pubblicità. Non potrebbe farlo per qualche impresa italiana?
Risponde in dialetto al prof. “L’italiano non è obbligatorio”. Sospeso. Che eccessi. Bastava bocciarlo.
Carla Bruni incinta? Comunque auguri: bello come il papà, intelligente come la mamma.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
24 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 24/4/2011 alle 10:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
21 aprile 2011
MOLLICHINE
Corriere: Obama: “Necessari tagli, ma con lo scalpello e non con il machete”. Scalpel in  inglese significa bisturi ma al “Corriere” non lo sanno.
Fiat compra un altro 16% di Chrysler. Una volta la Fiat vendeva automobili, ora le compra.
Nube tossica a Milano. Che Lassini abbia starnutito?
Obama: i conti U.s.a. sono insostenibili. Che sia per questo che ha voluto la riforma sanitaria?
Libia. L’Italia invia dieci istruttori militari ai ribelli. Vincere. E vinceremo.
Anni di carcere ai dirigenti Thyssen. Richiesti anni per Consorte, Antonio Fazio e Caltagirone. Ed io che mi lamentavo di non essere nessuno.
I magistrati non hanno ritenuto legittimo impedimento un Consiglio dei Ministri. Berlusconi avrebbe dovuto dire che c’era una riunione di condominio.
Bambino di sei anni in ospedale, picchiato dai coetanei. Questi angioletti usano male l’arpa.
Pannella in sciopero della fame. Nessuno sa perché. Ma a nessuno interessa saperlo.
L’Italia manda dieci ufficiali istruttori ai ribelli libici. Vittoria in vista. Abbiamo battuto 10 a 7 i Sette Samurai e i Magnifici sette.

Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
21 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. umorismo humour

permalink | inviato da giannipardo il 21/4/2011 alle 9:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
20 aprile 2011
MOLLICHINE
MOLLICHINE

Frattini: “In Libia i morti sono 10.000”. E le balle anche di più.
La Moratti: o Lassini o io. Dinanzi ad ultimatum del genere, chissà perché, la risposta istintiva è: “lui!”.
Nucleare. Stop del governo alle centrali. Ed erezione di un muro alto diecimila metri sulle Alpi.
Frattini: “Gheddafi sanguinario dittatore”. L’Italia cerca di battere inglesi e francesi nelle sparate.
“Artista” ucraina arrestata per avere fritto uova e salsicce sulla fiamma del monumento ai caduti. Arte di pessimo gusto.
Pietro Maso in carcere per un sorpasso. I magistrati si accaniscono su questo povero orfano.
La Ue all’Italia: possibile rivedere Schengen. Invece di porte aperte a tutti, a tutti porte aperte.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
19 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 20/4/2011 alle 9:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
CULTURA
19 aprile 2011
MOLLICHINE
Fini incontra una delegazione dell’Anm e loda i magistrati. Pilastro di legalità. Alcuni meriterebbero addirittura ospitalità a Montecarlo.
Il Papa: “La tecnologia non salverà l’uomo”. E figurarsi le belle parole.
La salma di Vittorio Arrigoni per tornare non passa da Israele. Scene di disperazione a Gerusalemme.
L’arcivescovo Tettamanzi: “Gli ingiusti non vogliono essere giudicati”. I farisei invece non hanno nessuna colpa.
Hamas cerca gli assassini di Arrigoni. Come la mafia: è lecito assassinare gli avversari, non gli amici.
Corriere. “Kabul. Kamikaze contro il ministero”. La loro burocrazia è ancor più esasperante della nostra?
Arcivescovo pedofilo belga fugge da convento francese di suore. Forse reputava che il suo posto era in seminario.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
18 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 19/4/2011 alle 9:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
17 aprile 2011
MOLLICHINE
Corriere. I vertici Thyssen: “Ora sarà difficile lavorare in Italia”. Ora?
Le Ferrari ancora e sempre dietro, alla partenza. Si vede che l’impresa è guidata da Montezemolo: forse potrebbe vincere, ma non vince.
Tremonti sulla disoccupazione: da noi gli immigrati lavorano tutti. I nostri disoccupati non hanno che da andare in Tunisia.
Corriere. Cuba. Raúl Castro. “Cambiare, ma con giudizio”. Lentamente, non come in Cina. Si rischia di arricchirsi.
Gaza. Confessano i due assassini salafiti. La polizia di Hamas li ha convinti. Sa come fare.
Corriere. Gheddafi, il delinquente, “bombarda Misurata”. Non sa che ha diritto di farlo solo la Nato.
Assad promette: “A giorni abolito lo stato di emergenza”. In vigore da quarantotto anni per pura distrazione.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it, pardonuovo.myblog.it
17 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 17/4/2011 alle 12:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
14 aprile 2011
MOLLICHINE
Camera. Passa la “prescrizione breve”. La sinistra teme che ne benefici Priebke.
Il popolo viola protesta dinanzi a Montecitorio. Con tutto l’entusiasmo che può avere chi non capisce niente.
Napolitano: “L’equilibrio dei poteri eredità preziosa della Costituzione”. Cui si è ispirato Charles de Secondat Baron de la Brède et de Montesquieu.
Draghi: “La politica crei le condizioni dello sviluppo”. Crei. Ex nihilo.
Portogallo, allarme Ue: “Situazione grave, fare l’impossibile”. Non ci sono problemi. “The impossibile we do straight away, miracles take a little longer”.
Arcore, titoloni: due nuove testimoni. Se dico che una mia cugina forse è andata ad Arcore, intervistate anche me?
Mubarak, secondo infarto. Per il primo alcuni avevano detto che era un trucco per non andare in carcere. Ah, i moralisti, buoni fino alla crudeltà!
Bossi jr, quando suo padre si ritirerà dalla politica, farà una grande carriera. O forse non grande. Certo in un altro campo.
Carmen Consoli: “Mio figlio? Spero che sia gay”. L’ideale sono le belle tradizioni: gay di padre in figlio.
Bossi: “Giusto boicottare i prodotti francesi”. Ingrato. Loro si tengono Carla Bruni e noi dovremmo respingere il camembert?
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it
13 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 14/4/2011 alle 9:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
8 aprile 2011
MOLLICHINE
A rischio prescrizione il risarcimento di 80.000 per il crac Parmalat. La legge di Berlusconi non è ancora entrata in vigore e già fa danni.
Una soluzione per la disoccupazione in Italia: perché non mettere i disoccupati su una barca e farli arrivare in Libia e in Tunisia?
Montezemolo forse scende in politica. Ma forse no. Ma forse sì. Ma forse non potrebbe andare al diavolo?
Battista, sul Corriere: in Libia non si sa più chi vince e chi perde. Ma si che si sa, chi perde: la Francia, l’Inghilterra e gli Stati Uniti.
“Maroni assassino”. “Valorista” sconfessato anche da Di Pietro. Per legittima difesa: non bisogna superare il maestro.
Moody’s: per l’Italia outlook stabile. Bene. Ma non vorremmo che peggiorassero le prospettive.
Maroni: “Parigi non vuole i profughi? Esca da Schengen”. E perché darle buoni suggerimenti?
Santoro chiede 150.000 € perché hanno pubblicato il suo numero di cellulare. Quanto mi date se vi do tutti i miei numeri, misura delle scarpe inclusa?
Hunziker single: “Uomini, perché avete paura di me?” Viste le dimensioni della sua bocca, quando ride, temiamo di essere morsicati.
Tizio fermato e arrestato alla frontiere con un orso in auto. Rilasciato un altro che viaggiava con un tigre. Si è giustificato: “È mia suocera”.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it
8 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 8/4/2011 alle 10:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
6 aprile 2011
MOLLICHINE
Giappone:tappata la falla al reattore nucleare n.2. Emissari di Fini in loco per studiare come si tappano le falle.
Di Pietro: “Le proteste potrebbero trasformarsi in rivolta”. Tutto può accadere. Anche che lui si trasformi in un uomo politico.
Nel fascicolo tre telefonate di Berlusconi che non si potevano trascrivere. E che non provano nulla. È peggio di un crimine: è un errore.
L’Aquila: 309 rintocchi di campana per ricordare le vittime. E farne altre: le orecchie degli aquilani.
In Libia la Nato non ha aerei a sufficienza. E questo è niente: non ha idee a sufficienza.
Gli insorti protestano contro la Nato. Azione insufficiente. Proverbio siciliano: “fate bene ai maiali. Almeno a Natale li mangiate”.
Una nota della Casa Bianca condanna le violenze nello Yemen. E poi dicono che Obama è incapace di azione!
Obama, da candidato, promette di “ascoltare la gente che non è contenta”. Non sarà necessario tendere l’orecchio, la gente si farà sentire.
Gianni Pardo, giannipardo@libero.it
6 aprile 2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. humour umorismo

permalink | inviato da giannipardo il 6/4/2011 alle 15:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno        agosto

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Non riesco nemmeno io ad inserire un commento. Chi volesse farlo lo inserisca in calce all'identico articolo, su giannip.myblog.it Prendete comunque nota dell'indirizzo giannip.myblog.it per i momenti in cui "il Cannocchiale" non è accessibile. Per comunicazioni, giannipardo1@gmail.com.